Salute

Caltanissetta, via D’Amelio: chiesta archiviazione giudici Petralia e Palma

Redazione

Caltanissetta, via D’Amelio: chiesta archiviazione giudici Petralia e Palma

Ven, 05/06/2020 - 17:51

Condividi su:

Caltanissetta, via D’Amelio: chiesta archiviazione giudici Petralia e Palma

La Procura di Messina ha chiesto l’archiviazione per due magistrati, Carmelo Petralia e Annamaria Palma in merito al depistaggio dell’indagine sulla strage di via D’Amelio che aveva al centro la gestione del pentito Vincenzoo Scarantino. Petralia e Palma – il primo oggi e’ procuratore aggiunto a Catania mentre la Palma e’ avvocato generale a Palermo – erano indagati di concorso in calunnia aggravata dall’aver favorito cosa nostra.

Entrambi, da pm a Caltanissetta, avevano indagato sull’attentato in via D’Amelio in cui, il 19 luglio 1992, fu ucciso il giudice Paolo Borsellino insieme con agenti della sua scorta. La Procura di Messina, guidata da Maurizio de Lucia, aveva aperto una indagine un’anno fa.