Salute

Volley femminile, serie C: l’Albaverde Caltanissetta espugna Altofonte

Redazione

Volley femminile, serie C: l’Albaverde Caltanissetta espugna Altofonte

Mar, 11/02/2020 - 17:31

Condividi su:

Volley femminile, serie C: l’Albaverde Caltanissetta espugna Altofonte

L’Albaverde tiene il passo della capolista Marsala e con un tondo 0 a 3 esce indenne dalla trasferta di Altofonte al termine di 80’ di gioco.

A parte il primo set la formazione nissena ha un po’ giocato come il gatto con il topo in una gara a strappi in cui ha alternato giocate pregevoli a errori banali.

Solo nel primo parziale le ragazze di Nanni Di Mario hanno subito per larghi tratti la grinta delle padrone di casa che hanno accumulato un vantaggio anche di sei punti (19/13) per poi lentamente cedere al ritorno delle ospiti (22/19) fino alla parità (22/22) e successivo sorpasso per il 22/25 finale.

Negli altri due set invece l’andamento della gara è stato identico con Erba e compagne a conquistare vantaggi fino a 4/5 punti e Furia e compagne a rispondere rifacendosi sotto senza mai raggiungerle.

Anche l’epilogo dei due parziali è stato simile: nel secondo sul 19/24 l’Albaverde, prima di arrivare a 25, si è vista annullare due set ball, nel terzo il punto decisivo è arrivato dopo che sul 20/24 sono stati tre i match ball annullati dalle ragazze di Filippone.

Un Albaverde con qualche acciacco e qualche defezione dell’ultima ora ha mostrato comunque che, al di là della prova non esaltante di qualche individualità protagonista delle gare precedenti, il gruppo ancora una volta ha fatto la sua parte trovando sempre le giocate giuste al momento giusto.

Nella gara contro il Ficarazzi abbiamo assistito ad un gran lavoro del muro, ad una buona incisività della battuta, mentre a tratti la ricezione ha sofferto e i contrattacchi a volte sono stati gestiti con poca lucidità. In questa gara le schiacciatrici di banda hanno inciso, in termini di quoziente punti/errori, meno delle centrali (Erba e Ferraloro) mentre stanno ritornando sui propri standard Francesca Romeo e Carlotta Montagnino (quest’ultima dopo l’infortunio che l’ha tenuta ai box la scorsa settimana).

Nella sostanza una Albaverde con ancora margini di miglioramento che si appresta a vivere la settimana forse più lunga della stagione quella che porta allo scontro diretto di domenica prossima contro la capolista a Marsala.

“E’ una squadra che non finisce mai di stupirmi – è stato il commento a freddo del presidente Sergio Montagnino – un gruppo che trova sempre le risorse per portare a casa il risultato come testimoniano le dieci vittorie in undici gare. Ora ci accingiamo con serenità a preparare in palestra e logisticamente la trasferta di Marsala. Ma lo faremo senza affanni e senza eccessivi nervosismi consapevoli della difficoltà dell’incontro ma anche della nostra forza che va oltre le nostre possibilità tecniche.”

Questa la formazione dell’Albaverde con i punti realizzati dalle singole giocatrici
ALBAVERDE: Erba (K) 6, Montagnino C. 6, Ferraloro 9, Romeo 1, Vizzini 9, Marino 11, Tilaro (L). NE Nicosia, Cutaia, Montagnino A., Fiandaca, Milazzo. All. Di Mario.