Salute

Italia, nigeriano con ascia semina terrore: ferisce passante e si avventa sui carabinieri

Redazione

Italia, nigeriano con ascia semina terrore: ferisce passante e si avventa sui carabinieri

Mar, 18/02/2020 - 12:10

Condividi su:

Attimi di panico in strada a Castiglione delle Stiviere, nel mantovano, dove un nigeriano di 29 anni, armato di ascia, in escandescenza per motivi ancora in corso di accertamento, ha cominciato a sfondare a colpi d’accetta le auto in sosta e le vetrine dei negozi, riuscendo anche a ferire un passante, colpito con il manico dell’ascia.

Poi il 29enne si è allontanato e si è diretto verso il centro della cittadina, dove ha danneggiato le vetrine di diversi negozi e i vetri di alcune auto incrociate lungo il suo percorso. I carabinieri gli hanno dato la caccia per strade della cittadina mantovana, proteggendosi con gli scudi antisommossa e formando alcuni posti di blocco, in particolar modo nei pressi dell’ospedale. Una volta individuato l’uomo, sono riusciti a spingerlo verso il quartiere Cinque Continenti.

Qui alla fine, e non prima di aver danneggiato un’auto dei carabinieri, convinto da un connazionale, l’energumeno ha deposto l’ascia e, seppure con qualche difficoltà, è stato arrestato e portato nella caserma dei carabinieri.

Il nigeriano, senza fissa dimora, graviterebbe nella zona di Desenzano del Garda, a pochissima distanza da Castiglione. Il pm di turno gli contesterà i reati di strage e tentato omicidio, oltre che di danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni.

Necrologi di Caltanissetta