Prima Categoria. Impresa esterna della Master Pro a Leonforte. Cusn alla terza vittoria di fila. Per la Nissa ko ed ultimo posto.

0

Nel girone G di Prima categoria impresa esterna della Master Pro San Cataldo che ha battuto fuori casa la Leonfortese 0-1. A decidere il match ci ha pensato Martorana. Con la vittoria di Leonforte, la Master Pro San Cataldo s’è portata al terzo posto con 36 punti, ad un solo punto dall’Empedoclina, ora seconda con 37 punti e dalla capolista Armerina che di punti ne ha 39. Per la squadra di Aldo Cammarata una vittoria importante per dare continuità al proprio rendimento in un campionato che la sta annoverando tra le protagoniste assolute. In coda, invece, si risolleva il Cusn Caltanissetta. La squadra di Otello Ribellino, battendo 1-0 l’Agira con un gol di Melfa nel finale, lascia l’ultimo posto proprio ai cugini della Nissa che, invece hanno perso 2-1 contro il Villarosa. Nisseni in vantaggio con Cosentino, ma poi in dieci per l’espulsione di Touray e raggiunti e superati dal Villarosa. In classifica Cusn a quota 13 mentre la Nissa è ultima con 11 punti.