San Cataldo, Maria Teresa Torregrossa: delitto o suicidio? Investigatori al lavoro, indagini serrate

0

SAN CATALDO – Il rinvenimento del cadavere di Maria Teresa Torregrosa, avvenuto questa sera in via Portelle Blufo a San Cataldo da uno dei volontari impegnati nelle ricerche della scomparsa, ha dato il via alle investigazioni per accertare le cause del decesso- La vittima, di cui si erano perse le tracce da oltre 48 ore, era riversa sul bordo della strada dietro ad alcuni arbusti. Sul posto le forze dell’ordine, primi ad arrivare i carabinieri. Investigatori al lavoro sulle due, più ovviamente probabili, piste:  omicidio o suicidio. Le prime indiscrezioni parlerebbero di un oggetto contundente ancora infilzato nel corpo della donna e di altri dettagli, sui quali però vige il massimo riserbo da parte degli investigatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here