Coppa Nissena, arrivano le agevolazioni per i piloti

1

CALTANISSETTA – Al fine di ridurre i costi di partecipazione dei piloti provenienti da tutta Italia alla 59a “Coppa Nissena” automobilistica (seconda delle tre finali nazionali del Campionato Italiano Velocità Montagna, in programma il 15 settembre a Caltanissetta) gli organizzatori del locale Automobile Club hanno predisposto una serie di agevolazioni.
Fra queste l’abbuono ai piloti che non sono iscritti a tutto il Civm della quota di 48 Euro che Acisport Italia prevede per l’accantonamento dei premi finali del Campionato Italiano Velocità Montagna. Quota di cui si farà carico l’Automobile Club Caltanissetta e dalla quale erano – comunque – esentati i piloti iscritti nelle categorie Autostoriche, E3, Vso e Minicar. Ed ancora una convenzione con la compagnia di navigazione “Grandi Navi Veloci”, per ottenere sconti su passaggio persone e veicoli al seguito dai porti di Genova, Civitavecchia e Napoli a quelli di Palermo e Catania. Quindi tariffe convenzionate con le strutture ricettive (hotel ma anche bed & breakfast) di Caltanissetta.

Come sempre particolare attenzione verrà posta al percorso di gara, il cui “collaudo” è avvenuto oggi (giovedì 29). “Dobbiamo ringraziare vivamente il Compartimento Anas Regionale – dichiara Carlo Alessi, presidente dell’Automobile Club Caltanissetta – che nonostante le ristrettezze di bilancio ha operato quei lavori che erano necessari al tracciato di gara. Un totale di circa 1.300 metri presentano adesso un nuovo tappetino bituminoso, nella zona partenze sono stati apposti 150 metri di nuovo guard-rail a tripla onda, mentre le canalette laterali di scolo dell’acqua piovana sono state rialzate al livello del manto asfaltato, lungo tutto il percorso”.

1 COMMENTO

  1. Sempre a tattoppare. Non si riesce a capire perché a Caltanissetta non si vogliono affrontare i problemi alla radice e fare quegli interventi necessari in modo serio e non aspettare lo svolgimento di eventi così importanti per fare le solite rattoppe.

Comments are closed.