Salute

Gela, trova marche da bollo per 400 euro, le restituisce ai CC.

Redazione

Gela, trova marche da bollo per 400 euro, le restituisce ai CC.

Gio, 31/01/2013 - 13:30

Condividi su:

GELA – Nella mattinata di ieri, presso la Stazione Carabinieri di Gela, si è presentato l’arch. Scicolone Rocco per consegnare delle marche da bollo, per un valore complessivo di circa 400 euro, rinvenute a terra nei pressi del nuovo Tribunale di Gela.

I Carabinieri della Stazione, come di consueto, si sono subito attivati per rintracciare il proprietario delle stesse ipotizzando che il proprietario fosse qualcuno che, chiaramente, si era recato poco prima nel palazzo di giustizia. Lo scrupoloso architetto aveva anche affisso un avviso, senza nome, sulla bacheca del Tribunale, per segnalare all’ignoto proprietario che erano stati rinvenuti i valori bollati smarriti all’interno di un borsello e consegnati ai Carabinieri.  Questo tam tam di avvisi sortiva l’esito positivo. In effetti, nella mattinata odierna, si presentava presso la Caserma di via Venezia l’avv. Filippo Di Mauro al quale venivano riconsegnati i valori bollati smarriti e rinvenuti dal bravo cittadino, che ha voluto personalmente ringraziare. Anche questa volta, la fiducia accordata ai CC dal cittadino è stata premiata con la riconsegna di quanto smarrito all’avente diritto.