Mafia e pizzini, direttore DIA incontra Lari e Montante

0

CALTANISSETTA, 10 ago. – Visita del direttore nazionale della Dia Alfonso D’Alfonso al procuratore Capo di Caltanissetta Sergio Lari e al presidente della Camera di Commercio, Antonello Montante, responsabile di Confindustria per la legalita’, dopo il ritrovamento di un pizzino in cui l’imprenditore Pietro Di Vincenzo, arrestato lo scorso anno per mafia, avrebbe annotato i loro spostamenti. All’incontro hanno partecipato il vice presidente regionale di Confindustria Giuseppe Catanzaro, e il capo centro della Dia nissena, Gaetano Scillia. La Camera di Commercio di Caltanissetta, dopo aver sottoscritto quest’anno con la Dna e la Procura Generale un accordo per la condivisione di risorse strumentali, firmera’ a breve un protocollo d’intesa con la Dia per la condivisione dell’applicativo Ri.Visual che consente di effettuare ricerche e indagini utilizzando la banche dati dell’ente camerale.

//