Salute

Accoltella il marito e si costituisce

Redazione

Accoltella il marito e si costituisce

Lun, 13/05/2024 - 18:21

Condividi su:

E’ stata fermata dalla polizia e condotta in carcere su disposizione della Procura la 38enne di Taranto che all’alba di oggi ha accoltellato il marito 41enne al culmine di una violenta lite avvenuta nell’appartamento della coppia, al rione Tamburi.

La donna, dopo aver colpito il marito più volte al torace con un coltello munito di lama della lunghezza di 30 centimetri, ha allertato il 118, poi ha chiamato i suoi legali e si è presentata in questura per fornire la sua versione dei fatti. L’uomo, trasportato in ospedale, ha riportato diverse ferite d’arma da taglio, ma nessuna eccessivamente profonda.

A quanto si è appreso la 38enne, difesa dagli avvocati Salvatore Maggio e Marino Galeandro, ha sostenuto di aver agito d’impulso per motivi di gelosia ma che non aveva intenzione di uccidere il marito.

Pubblicità Elettorale