Salute

Caltanissetta, omicidio dei fratelli La Monaca: 31enne condannato a 25 anni

Redazione 3

Caltanissetta, omicidio dei fratelli La Monaca: 31enne condannato a 25 anni

Mer, 21/02/2024 - 10:21

Condividi su:

La Corte d’Assise di Caltanissetta, presieduta da Roberta Serio, ha condannato a 25 anni il trentunenne romeno Florin Scurtu per il duplice omicidio dei fratelli Calogero e Filippo La Monaca.

Lo riporta il quotidiano “La Sicilia“.

Il pm Stefano Strino aveva chiesto l’ergastolo ma è venuta meno l’aggravante della crudeltà che era stata contestata dalla procura. Il duplice omicidio dei due fratelli di Canicattì, di 76 e 74 anni, era avvenuto la sera del 14 giugno 2021 in contrada Deliella, territorio di Caltanissetta.

Scurtu, difeso dall’avvocato Valentina Fiorenza, secondo l’accusa uccise a sassate i due fratelli per questione legate ai pascoli. Poi, secondo la ricostruzione degli investigatori, tentò di bruciarne i corpi. Le sorelle delle vittime avvertirono un’esplosione in corrispondenza della fattoria e diedero l’allarme. Scurtu fu arrestato dai carabinieri tre mesi dopo dall’avvio delle indagini. Davanti al gip confessò il duplice omicidio salvo poi ritrattare. Tra 90 giorni saranno depositate le motivazioni della sentenza.

La legale del pastore romeno ha già fatto sapere che ricorrerà in appello.

Fonte: ANSA

Pubblicità Elettorale