Salute

Laboratorio agroalimentare del “Virgilio” di Mussomeli intitolato al Prof. Salvatore Castiglione

Carmelo Barba

Laboratorio agroalimentare del “Virgilio” di Mussomeli intitolato al Prof. Salvatore Castiglione

Mar, 26/10/2021 - 07:55

Condividi su:

MUSSOMELI – Appuntamento, sabato scorso, all’Auditorium “Lillo Zucchetto”, organizzato dall’Istituto Scolastico “Virgilio”, e presentato dalla docente prof.ssa Concetta Tona, insegnante di lettere ai professionali alberghiero e agrario. Seduti nelle prime file il preside, i docenti e i familiari del professore scomparso. Un incontro per ricordare, a due anni di distanza dal prematuro decesso, la figura del compianto ed apprezzato prof. Salvatore Castiglione con l’intervento puntuale del dirigente scolastico dott. Vincenzo Maggio. Il prof Castiglione è nato e vissuto a Mussomeli dove ha esercitato, oltre al ruolo di docente, la libera professione di agronomo. Ha anche svolto la carriera militare, congedandosi con il grado di tenente. Dal matrimonio con la moglie Maria Alfonsa ha avuto due figli, Maria, laureata in ingegneria ambientale e Pasquale, laureato in ingegneria informatica. La sua carriera di docente è durata 37 anni, muovendo i primi passi nella provincia di Palermo. La maggior parte del servizio svolto lo ha visto protagonista presso l’Istituto Virgilio di Mussomeli, dove ha operato con impegno e passione, lasciando un segno importante e indelebile nelle vite di diverse generazioni di alunni. Proprio i ragazzi lo ricordano per l’amore con cui insegnava, rivelandosi, oltre che un ottimo docente nella sua disciplina, un grande educatore.

Dopo l’ intervento del Preside Maggio è seguita la relazione della dottoressa Alessandra Carrubba prof. associato Dipartimento SAF (Agronomia) dell’Università di Palermo, intrattenendo i ragazzi delle 5^ classi dell’Istituto Scolastico “Virgilio” di Mussomeli, per oltre un’oretta, sul tema: “Le piante officinali e medicinali : Tra tradizione e innovazione”, a cui sono intervenuti alcuni alunni. Al termine del seminario, i ragazzi si sono spostati nei locali del laboratorio agroalimentare dove, in un clima di commozione, c’ è stato lo scoprimento della targa commemorativa del prof. Salvatore Castiglione da parte della figlia Maria e del dirigente scolastico dott. Vincenzo Maggio, fra gli applausi della moglie Maria Alfonsa e di tutti i presenti. Gli alunni della 5^ B IPSASR, che sono stati allievi del prof. Castiglione, hanno scritto una breve e commovente riflessione per omaggiare il loro docente, mentre gli alunni della quinta hanno voluto donare alla famiglia tre alberi tipici delle colture mediterranee accompagnando l’omaggio con una riflessione che è l’essenza del ruolo di Castiglione come docente. “Un seme, se ben coltivato, diventa pianta, un ragazzo, se incontra un buon docente, diventa uomo!” Grazie prof. Castiglione! I ragazzi della 5 A IPSASR 23 ottobre 2021. Assai emozionata, la moglie Maria Alfonsa Palumbo ha ringraziato i presenti fra generali applausi. E’ stato un colpo d’occhio l’interno del laboratorio, dove al centro, su un grande tavolo, opportunamente approntato per la circostanza, era bene visibile un caratteristico carretto siciliano, realizzato manualmente appunto per questo evento, dall’artista Domenico Testa, collaboratore scolastico. Al termine, gli alunni dell’Alberghiero e dell’IPSASR hanno servito un gradito aperitivo, accompagnato da prodotti da loro preparati. La foto ricordo finale ha suggellato l’evento.

Necrologi di Caltanissetta