Salute

Nuovo Arcivescovo di Siracusa è il mussomelese Padre Francesco Lomanto. L’annuncio dato dal vescovo Russotto. La notizia è stata accolta a mezzogiorno a Mussomeli col suono delle campane di tutte le chiese

Carmelo Barba

Nuovo Arcivescovo di Siracusa è il mussomelese Padre Francesco Lomanto. L’annuncio dato dal vescovo Russotto. La notizia è stata accolta a mezzogiorno a Mussomeli col suono delle campane di tutte le chiese

Sab, 25/07/2020 - 09:31

Condividi su:

Mussomeli in festa e nella gioia. Il mussomelese don Francesco Lomanto,  Preside della Facoltà Teologica  di Sicilia, Presbitero della Chiesa Nissena, è stato nominato da Papa Francesco  nuovo Arcivescovo di Siracusa  con annuncio  dato da mons. Mario Russotto, nel corso di un incontro di preghiera del 24 luglio 2020 alle ore 12,  nella Cappella Maggiore del Seminario, dei Consigli Presbiterale e Pastorale e di numerosi sacerdoti. Nel pomeriggio, poi,  nella sua città natale,  alla presenza del clero locale, nel chiostro San Domenico di Mussomeli, il nuovo  arcivescovo di Siracusa mons. Francesco Lomanto  ha celebrato la Santa Messa di ringraziamento.  C’è da sottolineare che, a mezzogiorno, le campane di tutte le chiese di Mussomeli hanno suonato a distesa per annunciare il grande evento della nomina papale ad Arcivescovo di Siracusa del concittadino mons. Francesco Lomanto. Unanime i sentimenti di gioia, di compiacimento ed anche di commozione, fra i concittadini che hanno accolto la notizia con entusiasmo,  facendo esplodere, anche sul social, sentimenti di profonda stima ed ammirazione.  Padre Francesco, umile, studioso, discreto, disponibile, assai zelante nella pastorale, ha servito la comunità mussomelese, ed in particolare, la comunità parrocchiale del popoloso quartiere di Sant’Enrico dedicando le sue migliori cure verso gli anziani. Una nomina, di alto prestigio, dunque, che fa onore alla Terra di ManfredI. Al nostro concittadino Arcivescovo di Siracusa mons. Francesco Lomanto i voti augurali di un proficuo lavoro a servizio di quella diocesi.

Necrologi di Caltanissetta