La grande assenza: poco più di cento Sardine al flash mob "Caltanissetta non si lega" - Il Fatto Nisseno

La grande assenza: poco più di cento Sardine al flash mob “Caltanissetta non si lega”

Redazione

La grande assenza: poco più di cento Sardine al flash mob “Caltanissetta non si lega”

Condividi su:

La grande assenza: poco più di cento Sardine al flash mob “Caltanissetta non si lega”

CALTANISSETTA – Poco più di cento gli ardimentosi che hanno partecipato al flash mob delle Sardine organizzato dalla pagina facebook “6.000 sardine – Caltanissetta non si lega” che conta circa 2.000 aderenti.

Giovanissimi nisseni (almeno una ventina) e tante persone con i capelli bianchi hanno sfidato il freddo e l’ossido di carbonio delle auto che transitavano per il centro storico. Si sono ritrovati nei pressi dello sfavillante albero di Natale per “esprimere il dissenso rispetto al clima sociale che stiamo respirando.  Una manifestazione pacifica non solo per dire no a questo clima che inasprisce gli animi sdoganando sentimenti di odio e intolleranza nei confronti del “diverso”. 

I cento volenterosi alle 19.30 hanno dato il via al raduno intonando Bella Ciao. Poi due interventi sui motivi del flash mob, sui valori in esso insiti e sulla assoluta neutralità politica della manifestazione. Poi nuovamente intonata ‘Bella Ciao’. A seguire uno dei giovanissimi, ha tirato fuori la chitarra, e fornito supporto strumentale ai presenti che hanno iniziato a cantare.