Salute

Caltanissetta, “Libriamoci plesso Don L. Milani 2019”

Redazione

Caltanissetta, “Libriamoci plesso Don L. Milani 2019”

Mar, 26/11/2019 - 19:58

Condividi su:

CALTANISSETTA – Anche quest’anno il plesso Don Milani del medesimo Istituto Comprensivo ha partecipato con entusiasmo all’iniziativa “ Libriamoci 2019” coinvolgendo tutte le classi di scuola primaria e le sezioni di ultimo anno della scuola dell’infanzia.Le letture e le attività svolte hanno seguito le tre tematiche proposte dal progetto: favole di G.Rodari, la salvaguardia del pianeta e l’importanza della lettura dei giornali e tutte e tre le tematiche sono state affrontate con entusiasmo da insegnanti e alunni e il lavoro svolto è stato inteso come la valorizzazione della narrazione , della creazione di storie e dell’attività di lettura e ascolto.

Alunni e docenti hanno allestito un angolo della scuola per essere utilizzato come un salotto di lettura , riflessione e discussione sui vari argomenti. Il percorso letterario è iniziato con un progetto di continuità tra i bimbi di scuola dell’infanzia e gli alunni delle quinte primaria con l’attivazione di laboratori e ascolto di testi inerenti l’ecologia, inoltre i ragazzi di quinta sono stati impegnati in letture tenutesi all’esterno davanti l’università di
Caltanissetta ; le classi quarte hanno raccontato storie ai bambini di prima classe  come dei vecchi cantastorie, lavorando prima in gruppo e successivamente rappresentando le storie su cartelloni ; la maratona letteraria ha continuato con le classi terze che hanno progettato un albero futurista seguendo la tematica “ Noi salveremo il pianeta” dove le foglie sono state sostituite da fogli di cartoncino con su scritto un pensiero ecologista;le classi seconde hanno letto in biblioteca favole di Rodari e completato in classe questionari riguardanti le favole ascoltate , inoltre , la partecipazione di un nonno alla lettura , nello spazio letterario creato, di un brano tratto dalla collana “ Favole al telefono” , ha favorito la riflessione e la discussione del messaggio che voleva trasmettere la favola stessa.Il percorso è stato concluso con l’allestimento in un angolo della scuola degli elaborati prodotti.

Pubblicità Elettorale