Gumina, Open: “Risultato raggiunto in pochi mesi, auguri a Gambino e Giarratana”

3

CALTANISSETTA – A parere del coordinamento di “OPEN politiche aperte”, l’esito del voto rappresenta un punto di partenza significativo dal quale sviluppare attività, proposte e progetti per Caltanissetta nei prossimi anni. Nonostante il risultato elettorale non consenta a OPEN una rappresentanza in seno al consiglio comunale, il consenso che i nisseni hanno attribuito al nostro candidato sindaco, alla lista e ai candidati al consiglio comunale, è un riconoscimento importante ad una proposta politica elaborata da diverse generazioni e incentrata su un’idea di città del futuro.

Per “OPEN politiche aperte”, la campagna elettorale appena conclusa è stata un’occasione per mostrare ai nisseni che è possibile un impegno politico libero, coraggioso e competente quasi a costo zero, svolto fra i cittadini e capace di riconoscere anche a livello locale il peso politico, culturale ed economico dell’Europa.

Secondo il candidato sindaco di OPEN, Rocco Gumina: “E’ un risultato raggiunto a pochi mesi dalla nascita del movimento. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto e quelli che vorranno aiutarci a progettare la Caltanissetta del futuro. Mi complimento con Roberto Gambino e Michele Giarratana per il consenso ottenuto e auguro loro un buon lavoro in vista del ballottaggio”.

3 Commenti

  1. ma per un candidato a sindaco una media di 39 voti a testa non mi sembra il raggiungimento di un obbiettivo.. cmq il coraggio è da premiare.

Comments are closed.