Salute

Follia xenofoba dilagante in Italia, aggredita atleta italiana: lesione alla cornea, a rischio partecipazione agli europei

Redazione

Follia xenofoba dilagante in Italia, aggredita atleta italiana: lesione alla cornea, a rischio partecipazione agli europei

Lun, 30/07/2018 - 11:29

Condividi su:

Follia xenofoba dilagante in Italia, aggredita atleta italiana: lesione alla cornea,  a rischio partecipazione agli europei

Potrebbe essere un’aggressione a sfondo razziale quella subita nella notte a Moncalieri, alle porte di Torino, da Daisy Osakue, la campionessa di atletica di origini africane nata a Torino 22 anni fa. Un gruppo di persone a bordo di un Fiat Doblo’ ha avvicinato la giovane e le ha lanciato contro delle uova, una delle quali ha raggiunto il volto della ragazza danneggiando la cornea. Nelle prossime ore Daisy si sottoporra’ a un delicato intervento all’occhio. Intanto i carabinieri, che indagano sull’accaduto, sono alla ricerca di testimoni o immagini registrate dalle videocamere della zona. Lo scorso aprile Daisy Osakue, campionessa italiana under 23 di lancio del disco, ha effettuato un lancio di 59,72 metri, la quarta migliore prestazione di sempre tra le discobole italiane.