Salute

Caltanissetta, medici e cardiologi siciliani per fare il punto su diagnostica e interventistica cardiovascolare: 7-8 marzo al CEFPAS

Redazione

Caltanissetta, medici e cardiologi siciliani per fare il punto su diagnostica e interventistica cardiovascolare: 7-8 marzo al CEFPAS

Mer, 19/02/2014 - 13:06

Condividi su:

Dottor Francesco Amico

Dottor Francesco Amico

CALTANISSETTA   La rete emodinamica siciliana, realtà creata per migliorare le condizioni di vita dei pazienti affetti da patologie cardiovascolari con un più rapido e capillare intervento per gli acuti; gli ultimi aggiornamenti in tema di interventistica cardiovascolare nella pratica clinica quotidiana, questi i temi di maggior interesse che saranno trattati alla seconda edizione di CLIC 2014- Congresso Regionale di Interventistica Cardiovascolare che si terrà a Caltanissetta il 7 ed 8 Marzo 2014 al Cefpas. Ad organizzarlo è l’U.O. dipartimentale di Emodinamica diretta dal dottore Francesco Amico che per l’occasione sarà coadiuvato dal dottore Maurizio Miraglia e dal cardiologo Luigi Scarnato. La segreteria organizzativa è curata dalla ZeroTre di Michele Ferraro ed Ivo Turco.

“Il Congresso regionale è teso a fare il punto sulla rete dell’infarto – dichiara il direttore scientifico dell’evento dottore Francesco Amico- con particolare riferimento all’offerta delle aree interne dell’isola. Se nella prima edizione gli illustri relatori hanno fatto un bilancio del primo anno di attività della rete cuore di Caltanissetta, adesso invece i dati sono ben diversi essendo la rete dell’emodinamica attiva da oltre tre anni. L’attenzione è stata rivolta a medici di medicina generale, cardiologi medici di urgenza quindi di pronto soccorso con particolare riferimento a quelli del territorio nisseno, da Mazzarino, a Mussomeli e  San Cataldo, le cui esperienze saranno messe a confronto con quelle di illustri professori provenienti da tutta la Sicilia”.

NECROLOGI