Campionati europei under 17 di pesistica, 3 ori per la nissena Alessandra Pagliaro

    0

    CALTANISSETTA – Tris d’oro per la giovane nissena con 60 kg di strappo, 72 kg di slancio e 132 kg di totale. La Pagliaro vince il duello per il Titolo Europeo con la russa Ryzhova per un solo kg al termine di una grande prova.

    La prima gioia dalla Lituania in questi Campionati Europei Giovanili per i colori Azzurri arriva da Alessandra Pagliaro. La giovane nissena è la nuova Campionessa Europea della classe Under 17 nella categoria fino a 44 kg. Grande la sua gara chiusa con un totale di 132 kg, misura che le ha permesso di precedere sul podio la russa Ryzhova di un solo kg.
    Per Alessandra oltre al Titolo sono arrivati anche i due ori di specialità. Nello strappo le due rivali hanno chiuso con la stessa misura, 60 kg, ma l’Azzurra ha preceduto la russa per il minor peso corporeo. Nello slancio Alessandra, sorella minore della Campionessa Europea della 48 kg in carica Genny Pagliaro, con i 72 kg fatti registrare in seconda prova si è piazzata ancora sul gradino più alto del podio davanti alla Ryzhova che aveva chiuso gli slanci con i 71 kg del terzo e ultimo tentativo. Ottima la gara della Pagliaro che chiude con cinque tentativi validi sui sei a disposizione: unica prova nulla per l’Azzurra la terza di slancio a Titolo già acquisito, misura che le avrebbe regalato anche i nuovi primati italiani Under 17 di Slancio e Totale.