Salute

Autobus riparte e dimentica viaggiatrice 82enne nell’area di servizio: la Polizia la soccorre e la affida ai familiari

Redazione 1

Autobus riparte e dimentica viaggiatrice 82enne nell’area di servizio: la Polizia la soccorre e la affida ai familiari

Ven, 31/03/2023 - 07:24

Condividi su:

Autobus riparte e dimentica viaggiatrice ottantaduenne nell’area di servizio, soccorsa dalla Polizia di Stato. La donna era scesa dall’autobus durante una sosta nell’area di servizio. Al suo ritorno l’autobus era ripartito senza di lei.

L’episodio si è verificato nel territorio della provincia di Potenza. Un’anziana signora che viaggiava a bordo di un autobus partito dalla Calabria e diretto a Parma è stata soccorsa, la sera di martedì 28 marzo u.s., da personale della Polizia Stradale di Lagonegro  intervenuto presso lo svincolo di Lauria  dell’autostrada A2 “del Mediterraneo”.

Dopo una sosta nell’area di servizio, la sfortunata viaggiatrice si era accorta che l’autobus era ripartito senza di lei. Spaventata e disorientata, la malcapitata aveva chiesto aiuto alla sala operativa della Questura di Potenza. Tramite il Centro Operativo Autostradale di Sala Consilina era stata inviata tempestivamente sul posto la pattuglia di vigilanza autostradale sul quel tratto.

Gli operatori di polizia intervenuti hanno subito rassicurato la donna facendole compagnia sino all’arrivo dei familiari giunti dopo qualche ora da Cosenza. Il premuroso intervento degli operatori della Polizia di Stato ha riscosso un commovente ed affettuoso ringraziamento da parte dell’anziana signora

Pubblicità Elettorale