Salute

Eccellenza. Prima sconfitta in campionato per la Nissa 0-2 contro la Pro Favara.

Redazione 1

Eccellenza. Prima sconfitta in campionato per la Nissa 0-2 contro la Pro Favara.

Dom, 10/10/2021 - 20:59

Condividi su:

Una Nissa incolore cede in casa alla Pro Favara 0-2 ed incassa la sua prima sconfitta stagionale. Prestazione negativa dei ragazzi di Angelo Bognanni, come ammesso dallo stesso tecnico a fine gara. L’allenatore biancoscudato ha parlato di prestazione “ampiamente sotto la sufficienza” della quale s’è assunto la responsabilità.

Il tecnico ha anche detto che ” dopo 7 partite utili positive è arrivata una battuta d’arresto che non ci farà perdere le nostre convinzioni. Non eravamo fenomeni prima e non siamo brocchi adesso”, ed ha poi aggiunto che, ” già da mercoledì nel ritorno di Coppa Italia a Favara dimostreremo la nostra forza. Loro sono un’ottima squadra ed il nostro inizio è stato un tour de force con squadre di prima fascia. Questo ci da la convinzione dell’ottima squadra che siamo”.

Tornando alla partita, la Nissa, dopo aver colpito una traversa con Illario (nella foto) ad inizio gara, è passata in svantaggio sul finire del primo tempo a seguito di un calcio di rigore concesso dall’arbitro per fallo di mano di Retucci. Dal dischetto Passawe ha spiazzato Keba. Nella ripresa la Nissa è apparsa in una di quelle giornate “no”. Ci ha provato Illario con un tiro da fuori area che si è perso di poco a lato, ma è stata la Pro Favara a rendersi pericolosa sotto porta con Marino di testa.

Nel finale in contropiede il raddoppio di Bossa. La Nissa ha tentato di accorciare le distanze ma Matera non ha trovato il varco giusto per segnare la rete dell’1-2. E mercoledì prossimo si replica con la Pro Favara, ma stavolta a Favara in Coppa Italia per il ritorno del 2° turno (andata 2-1 per la Nissa).

Necrologi di Caltanissetta