Salute

Caltanissetta, Talluto (Federfiori): “abusivismo in preoccupante crescita nel silenzio delle istituzioni”

Redazione 2

Caltanissetta, Talluto (Federfiori): “abusivismo in preoccupante crescita nel silenzio delle istituzioni”

Sab, 12/06/2021 - 15:52

Condividi su:

«Il fenomeno dell’abusivismo nella Città di Caltanissetta sta assumendo proporzioni preoccupanti, nell’indifferenza degli organi preposti al controllo del territorio». Con una nota inviata tramite Confcommercio Vanessa Talluto, Presidente di Federfiori Caltanissetta, non usa mezzi termini per descrivere l’indecoroso spettacolo degli abusivi che occupano arbitrariamente ogni angolo della Città.

«Abbiamo segnalato molte volte il problema agli organi competenti, ma nessuno sembra essere interessato ad intervenire. Proveniamo da sedici mesi difficilissimi per la sopravvivenza stessa delle nostre imprese – sottolinea la Presidente di Federfiori Caltanissetta – non è possibile combattere contemporaneamente la crisi derivata dalla pandemia e la concorrenza sleale di chi non rispetta le regole».

«Vogliamo lanciare l’ennesimo appello alle istituzioni, affinchè si attivino per arginare il devastante fenomeno dell’abusivismo. Ci aspettiamo che il Sindaco Gambino agisca concretamente, dando precise indicazioni alla Polizia locale di agire a tutela delle imprese del territorio che pagano le tasse e sono ligi ai doveri».

«Sono convinta – conclude Vanessa Talluto – che tutti gli organi di controllo risponderanno al nostro grido di aiuto ed interverranno per garantire maggiore serenità a chi esercita la propria attività nel pieno rispetto della legalità».

Articoli correlati

Necrologi di Caltanissetta