Salute

Coldiretti Sicilia. Bene il rafforzamento dei controlli dei Carabinieri nelle aree rurali.

Redazione 1

Coldiretti Sicilia. Bene il rafforzamento dei controlli dei Carabinieri nelle aree rurali.

Lun, 18/01/2021 - 18:27

Condividi su:

Coldiretti Sicilia. Bene il rafforzamento dei controlli dei Carabinieri nelle aree rurali.

Le aree agricole sono sempre più vessate dalla criminalità. Lo afferma Coldiretti Sicilia che plaude al Comando Legione Carabinieri che ha intensificato l’azione di prevenzione e contrasto nelle aree rurali infondendo un maggior senso di sicurezza nella popolazione e rendendo più sicuri non solo i territori urbani ma anche le aree extra-urbane e rurali.

Dal furto di frutti all’albero che spesso danneggia anche le strutture, all’abigeato, alla sottrazione di mezzi agricoli indispensabili per l’attività– rileva Coldiretti Sicilia – gli agricoltori sono sempre più nel mirino della delinquenza soprattutto nelle aree interne dove l’abbandono, la mancanza di infrastrutture rappresentano dei complici adeguati per i ladri. Per questo – aggiunge Coldiretti – il potenziamento dei controlli è indispensabile per ridare sicurezza al settore che sempre più giovani scelgono.

Nella nostra Isola – afferma ancora Coldiretti Sicilia – la malavita si appropria di vasti comparti dell’ agroalimentare e dei guadagni che ne derivano, distruggendo la concorrenza e il libero mercato legale e soffocando l’imprenditoria onesta, ma anche compromettendo in modo gravissimo la qualità e la sicurezza dei prodotti, con l’effetto indiretto di minarne profondamente l’immagine. Dall’agricoltura all’allevamento, dalla distribuzione alimentare alla ristorazione, il volume d’affari nazionale annuale della criminalità nell’agroalimentare nazionale è salito a 24,5 miliardi di euro – conclude Coldiretti.