Salute

Sicilia, autobus si capovolge: muoiono medico ed infermiere

Redazione

Sicilia, autobus si capovolge: muoiono medico ed infermiere

Sab, 24/10/2020 - 17:09

Condividi su:

Sicilia, autobus si capovolge: muoiono medico ed infermiere

I destini di un medico e un infermiere, due mestieri simili e sotto pressione da mesi, si sono intrecciati nella morte in uno scontro a Castelvetrano tra un’auto e un bus di linea proveniente da Palermo. Tutto e’ avvenuto poco dopo le 9 di questa mattina. Una Ford Fiesta avrebbe oltrepassato la carreggiata e investito il mezzo dell’Autoservizi Salemi, con a bordo l’autista e 13 passeggeri, alcuni dei quali sono stati trasferiti all’ospedale ‘Vittorio Emanuele’ di Castelvetrano.

Tra loro vi era Ivan Genna di 45 anni, infermiere marsalese che viaggiava a bordo dell’autobus diretto a Marsala e che non ce l’ha fatta. Gli altri feriti non sono in gravi condizioni. Dopo l’impatto l’autovettura e’ andata a finire in una scarpata, mentre il bus si e’ adagiato lungo la strada. Alla guida dell’auto c’era Leonardo Denaro di 66 anni, medico di base originario di Castelvetrano: e’ morto sul colpo.

E’ toccato ai vigili del fuoco estrarre il cadavere dell’auto. Sia Genna che Denaro provenivano dal turno notturno, l’infermiere al presidio ospedaliero di Santa Ninfa. La dinamica dell’incidente – avvenuto in prossimita’ di una curva e e di un passaggio a livello e che ha coinvolto altre due auto – e’ ancora al vaglio degli investigatori.

“E’ accaduto tutto all’improvviso – ha spiegato all’AGI il direttore dell’Autoservizi Salemi, Vittorio Alaimo – e su un rettilineo. Il conducente dell’autovettura potrebbe aver avuto un malore, poiche’ prima c’era stato un sorpasso sulla sua carreggiata e tutto si era svolto in modo normale. Siamo dispiaciuti e addolorati, cose come queste non dovrebbero mai accadere”.