Salute

Siciliacque comunica per il 10 agosto l’interruzione dell’esercizio dell’acquedotto Blufi. Ecco i Comuni interessati.

Redazione 1

Siciliacque comunica per il 10 agosto l’interruzione dell’esercizio dell’acquedotto Blufi. Ecco i Comuni interessati.

Gio, 06/08/2020 - 19:53

Condividi su:

Siciliacque comunica per il 10 agosto l’interruzione dell’esercizio dell’acquedotto Blufi. Ecco i Comuni interessati.

Siciliacque ha reso noto che a partire dalle ore 08:00 del prossimo 10 agosto sarà interrotto l’esercizio dell’acquedotto Blufi per consentire l’esecuzione di due interventi di riparazione, non più differibili, atti ad eliminare tre grosse perdite verificatesi nelle contrade Baiatiche (Barrafranca) e c.da Marcato Bianco (Pietraperzia).

Gli interventi consistono in:

n° 2 Riparazioni dn 700

n° 1 Riparazione dn 1000

I lavori avranno una durata di 10 ore circa e considerati i tempi necessari al riempimento e disinfezione della condotta, si prevede di ripristinare le normali forniture come di seguito indicato: comuni di Barrafranca, Mazzarino, Pietraperzia e Riesi: entro le ore 14:00 del 11/08/2020;

utenze ASI di Butera, Tenutella, Desusino, Manfria, Falconara e Serenusa: entro le ore 20:00 del 11/08/20.

Per quanto riguarda il comune di Gela è stato reso noto che, grazie alla fornitura straordinaria da parte della RAGE, il comune continuerà ad essere alimentato. Ci sarà esclusivamente una riduzione da 80 l/s a 60 l/s nell’alimentazione dei serbatoi Capo Soprano/Montelungo dalle ore 06:00 del 10/08 alle ore 14:00 del 12/08, mentre rimarrà regolare quella al serbatoio Spinsanta.