Salute

Coronavirus, Caltanissetta e provincia. Aumentano i casi, totale 77: ecco il report dettagliato

Redazione

Coronavirus, Caltanissetta e provincia. Aumentano i casi, totale 77: ecco il report dettagliato

Gio, 02/04/2020 - 20:02

Condividi su:

Coronavirus, Caltanissetta e provincia. Aumentano i casi, totale 77: ecco il report dettagliato

Puntuale il bollettino dell’Asp di Caltanissetta che oggi registra nuovi casi positivi in concomitanza con l’arrivo degli esiti dei tamponi.

I nuovi casi hanno interessato il capoluogo (3) ed altri centri del nisseno.

Nelle ultime 24 ore si è registrato il decesso di un paziente ricoverato in Terapia Intensiva del PO Sant’Elia e proveniente dalla provincia di Agrigento (Licata). Inoltre il paziente ricoverato a Gela è stato trasferito nella Terapia Intensiva dello stesso Presidio gelese.

Il numero di pazienti ricoverati nel reparto di Malattie Infettive presso l’ospedale Sant’Elia cresce di tre unità. Il numero di pazienti ricoverati nel reparto del PO V. Emanuele, seppur con un nuovo ingresso, resta fisso ad 1.
Il dato dei domiciliati risultati positivi al test si incrementa di 4 unità.

Proprio su Gela si concentra l’attenzione dei sanitari: per le tre persone in quarantena domiciliare si è fatta l’indagine epidemiologica e sono stati censiti i contatti. I contatti stretti del primo ricoverato sono a casa ed è stato fatto il tampone. I contatti stretti del secondo ricoverato di oggi sono in corso di indagine.

Caltanissetta, 38 contagiati. 1 nisseno è ricoverato presso l’ospedale S.Elia in terapia intensiva, 7 in malattie infettive, 24 in quarantena domiciliare, 3 ricoverati in nosocomi di altre province, 2 guariti ed 1 deceduto.

San Cataldo, 13 casi: 3 in malattie infettive, 7 si trovano presso le loro abitazioni, 1 guarito e due morti

Gela, 6 positivi: 1 in terapia intensiva, 1 in malattie infettive, 3 in quarantena, uno ricoverato in altra provincia

Riesi: 1 presso la sua abitazione

Marianopoli: 1 ricoverato in malattie infettive.

Niscemi 3: 2 positivi presso le loro abitazioni ed 1 ricoverato in altro presidio

Serradifalco 7: uno ricoverato in terapia intensiva, due in malattie infettive e 4 ai domiciliari.

Il numero totale di casi, 77, comprende anche i pazienti deceduti e quelli guariti.