San Cataldo. Un successo il corteo storico settecentesco per la rievocazione della consacrazione della Chiesa Madre.

0

SAN CATALDO. Si è svolto un corteo storico settecentesco, a cura della Pastorale Giovanile San Cataldo, che ha visto protagonisti il principe Giuseppe Galletti (fondatore della Città), con suo fratello il Vescovo Pietro, il quale il 9 maggio del 1739 (280 anni fa), consacrò la Chiesa Madre di San Cataldo. I giovani della Pastorale Giovanile hanno voluto ricordare questo momento in vista della chiusura di quest’anno speciale che sarà celebrato ufficialmente il prossimo 8 dicembre, con l’affiliazione della chiesa Madre all’Arcibasilica Lateranense. Sempre ieri c’è stata in chiesa madre la presentazione – da parte del prof. don Giuseppe D’Anna, docente di Sacra Scrittura – dell’ultimo libro di S.E. Mons. Mario Russotto: “Il mistero di Cristo nella Chiesa. Introduzione alla lettura della Lettera agli Efesini”. L’incontro si è svolto nel salone della Chiesa Madre. Al termine, don Giuseppe, ha presieduto l’Eucaristia domenicale alla quale hanno preso parte anche le Confraternite per il loro omaggio floreale all’Immacolata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here