Annegato in mare nel ragusano minore del Gambia, il giovane era in gita con gli educatori.

0

Un giovane del Gambia di 17 anni, ospite di una comunità di Caltagirone (Catania) è morto annegato durante una gita presso la riserva naturale a Randello, in territorio di Ragusa. Sul posto i sanitari del 118 hanno cercato di rianimarlo dopo il tempestivo intervento di alcuni medici in vacanza e della Polizia di stato intervenuta. Ma non c’è stato niente da fare. La Squadra mobile, diretta dal vicequestore aggiunto Antonino Ciavola, sta ricostruendo quanto accaduto secondo le testimonianze degli altri giovani migranti, degli educatori e dei primi soccorritori. Quella parte di spiaggia non ha vigilanza comunale . (Ter/AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here