Sicilia: ok commissione Camera a norma ‘salva-Province’ da 100 mln

0

PALERMO  – “Salve” le ex province siciliane. Approvato, in commissione alla Camera, l’emendamento che garantisce 150 milioni di euro alla Regione Sicilia, di cui 100 per le ex Province, unitamente a delle norme finalizzate all’approvazione dei bilanci degli enti di area vasta e allo sblocco di quasi mezzo miliardo di euro di investimenti infrastrutturali. Lo annuncia Adriano Varrica, deputato alla Camera e vice capogruppo del Movimento 5 stelle. “Tutte quelle amministrazioni di fatto bloccate in questi anni da tagli indiscriminati e sproporzionati, con un’emergenza che ha paralizzato investimenti e servizi – spiega Varrica – potranno tornare a respirare grazie all’emendamento appena approvato, con un beneficio immediato per i cittadini. Adesso subito a lavoro per sistemare in via strutturale la situazione per i prossimi anni, con un apposito intervento nella prossima legge di bilancio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here