Mussomeli, garbata replica del consigliere Vullo al Presidente Valenza. Il defibrillatore sarà comunque donato

0

MUSSOMELI – Dal consigliere di maggioranza Enzo Vullo riceviamo e pubblichiamo:  “Egregio Presidente del Consiglio,  ho  appreso dai giornali e dai social che ancor cerca  di denigrare buttando fango su quello che vorrebbe essere un atto di amore nei confronti della nostra Mussomeli, a mio parere,  per puro ostruzionismo.  In realtà mi sarei aspettato la sua solidarietà. La mia è una delusione amara,  e di questo mi dispiaccio,  perché da Lei non me lo sarei mai aspettato, vista la sua funzione di genitore e medico in primis e poi nella veste di Presidente del Consiglio,  il sentir dire e leggere “il solito fumo negli occhi”.  Io, con estrema onestà, torno a ripeterle che se la somma mi verrà attribuita,  la destinazione sarà quella dell’acquisto del defibrillatore, ma qualora gli organi preposti giudicassero incompatibile la mia posizione, comunque, provvederò alla donazione a mie spese. Perché mi sono reso conto che una postazione con defibrillatore, nei luoghi pubblici, sia di fondamentale importanza per la sicurezza, soprattutto,  all’interno delle scuole.    Purtroppo, non tutti sembrano capirlo, forse,  perché la pura opposizione politica supera quello che potrebbe essere un bene per la comunità intera. Pertanto eviterei gentilmente queste “chiacchiere da cortile”. Con questo La saluto cordialmente. Il consigliere Enzo Vullo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here