Mussomeli,  in Via Palermo riapre la cartolibreria Consiglio

0

MUSSOMELI – Dopo  circa nove mesi di saracinesca abbassata e di totale inattività commerciale, la Cartolibreria Consiglio, dal 1997 sita nella centralissima Via  Palermo,  lunedì mattina è stata riaperta al pubblico con la direzione di un nuovo gestore nella persona di Simona Padalino.   Presente nella mattinata il Parroco Padre Calogero Mantione che, alla presenza di pochi intimi, ha impartito la benedizione .  La chiusura della cartolibreria, punto di riferimento per la cittadina di Mussomeli e per vari professionisti, in relazione alla quantità e qualità di prodotti per l’ufficio offerti, come già è noto, era  avvenuta a seguito della gravissima tragedia verificatasi lo scorso 24 agosto, quando quasi tutti i componenti della Cartolibreria Consiglio, papà Salvatore e i figli Flavia ed Enzo Barba, occupanti la stessa macchina, hanno perso la vita nel gravissimo scontro stradale mattutino, nei pressi di Caltanissetta; la famiglia infatti,   stava rientrando a Mussomeli, dopo avere partecipato, il giorno precedente, nel catanese, al  matrimonio di un parente. Una tragedia che ha lasciato improvvisamente nell’ angoscia e nello sconforto la congiunta Tiziana Barba.   Da qualche giorno, quell’accogliente esercizio commerciale di Via Palermo, che è rimasto improvvisamente chiuso,  con le due sveglie rimaste appese nelle pareti che hanno continuato a segnare le ore, nell’angosciante silenzio del giorno e della notte,  in totale solitudine, adesso grazie alla saggezza e  forza d’animo di Tiziana Barba, è ritornato nei ritmi della quotidianità commerciale, durante la quale, esposta in vetrina,  è visibile la simbologia dei “Quattro cuori per sempre”,  scaturita dal cuore della superstite. E’ rappresentato, infatti,  il  cuore di mamma Calogera, il leone di  papà Salvatore, peluche ed orsetto di Flavia ed Enzo con diverse farfalle in volo verso l’immensità del cielo. Una simbologia eloquente di  volti sorridenti ed accoglienti all’attenzione di chi passerà dalla Via Palermo o entrerà nel riavviato esercizio commerciale come auspicio di un buon lavoro al nuovo giovane gestore, che ritornerà ad offrire prodotti e soluzioni per uffici, la scuola e privati con la solita garanzia di qualità e marchi rinomati che da sempre contraddistingue la  Cartolibreria Consiglio. Intanto,  avanti con i  “Quattro cuori per sempre” della Cartolibreria Consiglio di Simona Padalino e l’auspicio di una vita serena per Tiziana.