Caltanissetta, liceo classico “R. Settimo”: premiazione concorso “Sicilia, cornice di senso”

0
FOTO DI REPERTORIO

CALTANISSETTA – È alle battute finali la III edizione del concorso letterario nazionale “Sicilia, cornice di senso”, un’idea partita dal Liceo Classico, Linguistico e Coreutico “R. Settimo” per promuovere la lettura e la scrittura, grazie al quale non solo studenti provenienti dall’isola (Bagheria, Enna, Gela, Messina, Palermo, Ribera), ma anche dal resto d’Italia (Firenze, Pisa, Roma, Varese) si sono messi a confronto partendo da uno stupendo stimolo fotografico offerto da Lillo Micciché, per scrivere un testo legato al nostro paesaggio e alla nostra cultura.

Messa da parte la I fase che ha coinvolto gli studenti della scuola, da giorno 9 maggio Caltanissetta ospiterà le scuole finaliste proponendo un percorso urbano “Alla scoperta della Città delle Donne” e, nel pomeriggio, un seminario di formazione per i docenti tenuto dal prof. Salvatore Ferlita dell’Università di Enna e da Lillo Micciché. Contemporaneamente si riunirà la giuria d’eccellenza presieduta da uno scrittore della casa editrice Sellerio e composta da un membro della famiglia Collerone e da tre studentesse della scuola che hanno vinto la fase interna del concorso. Lo scrittore incontrerà, inoltre, alle ore 18:00 i partecipanti al convegno.

Venerdì 10 maggio avrà luogo la premiazione del concorso alla presenza dell’Assessore Pasquale Tornatore.

L’organizzazione è coordinata dalla Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone e curata dalle prof.sse Lucia Amico, Silvia Pignatone, Marcella Romano e Nadia Rizzo, supportate dalla DSGA dott.ssa Mariangela Infantino. Il manifesto dell’iniziativa riproduce un particolare de “Il fidanzamento” dell’artista Michelangelo Lacagnina, che ha dato alla scuola l’opportunità di usare l’immagine.

Hanno generosamente offerto il contributo per il I, II e III premio Marianna e Giuseppe Collerone in memoria del figlio Filippo A. M., da sempre impegnati nella promozione delle giovani generazioni. Partner del concorso sono il Comune di Caltanissetta, la casa editrice Sellerio, l’Associazione ex-allievi.

Occorre ringraziare per il concorso gli sponsor, che hanno offerto la loro collaborazione prontamente e hanno permesso la realizzazione degli eventi: in primis la B.C.C. “G. Toniolo” che è sponsor ufficiale, ma anche le Edizioni Lussografica, le Ceramiche “Recto Verso”, il Torronificio “Geraci”, il ristorante “Sale e pepe”, il B&B Santa Lucia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here