Caltanissetta, Samot: incontro su “corpo umano e diritti civili-scelte di fine vita tra libertà e consapevolezza”, mercoledì 10 aprile

0

CALTANISSETTA – E’ in programma mercoledì 10 aprile alle ore 16,00 presso la Sala Convegni di Villa Barile a Caltanissetta, l’incontro pubblico dal titolo “Corpo umano e diritti civili. Scelte di fine vita tra libertà e consapevolezza”. L’evento della Samot, a distanza di un anno dall’entrata in vigore della Legge 219/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, intende favorire una riflessione sugli effetti e i risvolti che tali temi hanno nel nostro Paese e di mettere a confronto le diverse anime che caratterizzano questo importante provvedimento normativo – giuridica, medica, etica – per condividerne lo stato di attuazione e gli opportuni sviluppi, anche di natura operativa, che dallo stesso possono scaturire nell’interesse primario del cittadino. All’evento sarà presente, tra gli altri relatori, Mina Welby, Co-Presidente dell’Associazione Luca Coscioni.

La SAMOT è un Ente del Terzo Settore che da 31 anni assiste i malati affetti da patologie cronico-degenerative in fase avanzata e terminale e le loro famiglie erogando un servizio di cure palliative domiciliari nella regione siciliana. Da oltre un anno il servizio è presente anche nel territorio nisseno grazie al rapporto convenzionale stipulato con l’Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here