Terza Categoria. Perdono le prime due della classe. Imprese per Atletico Villalba e Bompietro.

0

In Terza categoria il girone unico nisseno ha proposto due super sorprese. La prima, forse quella più clamorosa, è stata la sconfitta dell’imbattuta capolista Don Bosco Mussomeli 2-0 sul campo dell’Atletico Villalba di Antonio Mistretta in gol con Milano e Musarra. L’altra sorpresa è stata determinata dalla sconfitta casalinga dell’Atletico Caterinese 1-3 contro la Vis Bompietro con le reti di Lo Mauro e la doppietta del bomber i Lupo. Per il resto, vince anche la Buterese 3-0 con la Sicilianamente Montedoro e la Nuova Petiliana Delia 4-2 con l’Acor San Cataldo. In classifica la Don Bosco Mussomeli resta prima con 19 punti, così come resta seconda la Caterinese con 18 punti, ma si avvicinano i madoniti della Vis Bompietro a quota 17. Seguono Nuova Petiliana e Buterese con 12 punti, Acor e Atletico Villalba con 9 punti, la Marco Pantani di Villarosa con 7 punti e infine la Sicilianamente Montedoro con 3 punti in classifica.