Salute

Raccolta alimentare nazionale: volontariato laico mussomelese in prima linea con due tonnellate di raccolta

Carmelo Barba

Raccolta alimentare nazionale: volontariato laico mussomelese in prima linea con due tonnellate di raccolta

Lun, 28/11/2016 - 10:36

Condividi su:

Raccolta alimentare nazionale:  volontariato laico mussomelese in prima linea con due tonnellate di raccolta

raccolta-cibo-alimenti-caritas-2MUSSOMELI – L´ultimo sabato di novembre,  Giornata Nazionale della Colletta Alimentare,  giunta alla 20^ edizione,  è diventata un importantissimo momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l’invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione: fare la spesa per chi è povero. Qui, a Mussomeli,  la forza del volontariato laico l’ha fatta da padrone.  Un esercito di volontari, una sessantina in tutto, rappresentativi di realtà locali e del mondo confraternale, si sono resi disponibili a dare man forte ad una iniziativa che non necessita di essere commentata: aiuto concreto per gli indigenti. E così, avvalendosi di locali messi a disposizione dalla” Trasfigurazione”, per il deposito temporaneo della raccolta, durante la giornata,  e coordinati da Pippo Genco, Presidente della Conferenza S. Vincenzo de’ Paoli,  i volontari si sono messi all’opera per tutta la giornata, totalizzando una raccolta alimentare di due tonnellate: esattamente:  Kg.1997,90. così suddivisi: omogeneizzati-alimenti infanzia  Kg 27,5;  carne in scatola  kg 9,0;  pelati  Kg.330,90;  legumi kg.171,50; Pasta Kg 689,50;  riso  kg  135;  zucchero 223;  latte  kg/lt   160;  biscotti kg 168; varie  kg  83,50. Il tutto sistemato in  180 scatoli che, la sera stessa, sono stati trasportati al magazzino di stoccaggio di Caltanissetta, grazie alla collaborazione della  CIPAS che ha fornito il mezzo, dal volontario Pippo Sorce, Pippo Genco e  Antonio Minnella. Inoltre  hanno collaborato: Alessia Aiello, Totuccio Barba, Ernesto Barba, Salvatore Bonomo, Giulia cestino2015_800Cacciatore, Francesco Calà, Peppe Calà. Maria Grazia Catania, Carmelo Cicero, Paolo Di Maria, Marianna Di Salvo, Antonietta Di Salvo, Calogero Genco, Alfonso Genco Russo, Giovanni Giardina, Giorgia Lanzalaco, Jessica Lanzalaco, Elisa La Torra, Pietro Liberante, Maria Rita Lo Manto,   Angelina Misura ca, Francesca Misuraca, Angelo Montagnino, Enza Mulè, Carmelina Noto, Maria Rita Palmeri, Vincenzo Piazza, Giuseppina Pazza, Salvina Ravizzone, Giorgia Ricotta, Davide ludovicaSapia, Giada Savatteri, Marta Scannella, Enza Scannella, Enzo Sorce, Giorgio Sorce, Luigi Sorce, Marco Territo, Giovanni Valenza, Gero Schifano, Anna Mingoia, Graziana Sola, Vincenza Scannella, Annalisa Schifano, Alessio Lo Manto, Bruno Imperia, Gaspare Alessi,  Rina Diliberto, Federica Schifano, Calogero Schifano, Silvana Schifano, Maria Giuseppina Mantio, Maria Messina, Laura Messina, Giovanni Frangiamore, Maria Concetta Messina, Maria Concetta Genco Russo, Elisa Messina, Erika Messina, Maria Chiara Amico, Aurora Callari, Gero Territo, e Totuccio Piazza.