Salute

Sutera, la centenaria “za” Carmela Buttaci ha concluso la sua vita terrena

Carmelo Barba

Sutera, la centenaria “za” Carmela Buttaci ha concluso la sua vita terrena

Dom, 16/10/2016 - 12:36

Condividi su:

Sutera, la centenaria “za” Carmela Buttaci ha concluso la sua vita terrena

chiesa-carmineSUTERA –  Poco più di un mese fa, la nonnina Carmela Buttaci,  attorniata dall’affetto dei figli Filomena, Mariano e Francesco e dei nipoti,  aveva raggiunto e festeggiato il traguardo dei 100 anni  con tanto di banda musicale, che ha tanto gradito,  con tanto di discorso del sindaco e con gli auguri di tutto il paese, rappresentato, appunto, dal sindaco e dagli amministratori. Alcuni giorni fa, però, le sue condizioni sono diventate critiche e, venerdì sera, i battiti del cuore si sono fermati e la nonnina centenaria è tornata alla Casa del Padre. Il giorno del suo compleanno, che secondo lei sarebbe stato l’ultimo,  aveva dispensato  per tutti “benedizioni perpetue” ed aveva assistito, in piena lucidità, alla messa di ringraziamento per il dono della vita, celebrata dall’Arciprete Padre Francesco Miserendino. Tutti i familiari, ora,  la vogliono ricordare  con le parole  dei nipoti Mimmo e Maria: “Un giorno d’autunno la notte ti porta l’ultimo respiro e la grande commedia della vita chiude il tuo sipario. Sarai incoronata regina degli angeli nel tuo prossimo traguardo come sei stata regina in questa terra. Non più di pane nutrirai il corpo ma di luce ravvivata con amore e dedizione nel focolare della tua casa  nel tuo viaggio ti prego di tenere accesa la tua luce affinché sia traccia di saggezza ed illumini la nostra strada”.   Le esequie della “za Carmela” sono state celebrate, ieri pomeriggio alle 16,30 nella Chiesa del Carmelo.

NECROLOGI