Salute

Sottoposto a intervento chirurgico il giovane calciatore nisseno

Redazione

Sottoposto a intervento chirurgico il giovane calciatore nisseno

Sab, 20/10/2012 - 18:54

Condividi su:

CALTANISSETTA – Un luogo intervento per salvare la vita a Sergio Palmeri, il calciatore nisseno di 17 anni che si trova ricoverato al Santa Maria della Misericordia a seguito di un emorragia cerebrale sopraggiunta martedì mattina durante il sonno, mentre era in hotel. Ieri il giovane è stato sottoposto a un’operazione che è andata avanti fino alla tarda serata. In mattinata le sue condizioni erano stabili, ma ritenute sempre molto gravi col calciatore ricoverato nel reparto di rianimazione. I medici hanno predisposto un’attenta valutazione delle cause del malore (probabilmente legato ad una malformazione congenita), ma sul quadro clinico del ragazzo dopo l’intervento vige il massimo riserbo. La prognosi è riservata. Sergio Palmeri, in forza al Città di Castello del patron Massetti, era arrivato nel capoluogo tifernate questa estate e già aveva disputato alcune partite. Il diciassettenne, ha accusato il grave malore nella notte tra martedì e giovedì: alle 8 del mattino mentre si trovava nella sua stanza nell’Hotel Europa, non si è risvegliato ed invano lo hanno atteso i compagni di classe (frequenta l’Istituto Cavallotti). A dare l’allarme è stato il compagno di stanza che ha allertato i titolari dell’Hotel. Il 118 è intervenuto immediatamente: Sergio è stato inizialmente trasportato all’ospedale tifernate poi trasferito al Santa Maria della Misericordia.