Mussomeli, armata rossoblù-falchetti. Derby storico domani al “N.Caltagirone”

0

MUSSOMELI- Si respira aria di derby e di grande attesa. Domani arriva il Serradifalco ed è già scontro al vertice. Un derby che profuma di antico e di nostalgico. Due formazioni con un passato calcistico che hanno segnato la storia del calcio nisseno. Un vivaio da sempre gettonatissimo e fucina di grandi talenti quello dei “falchetti”. Quest’anno anche una prima squadra già in vetta e con molte individualità degne di note. Con 8 gol segnati è il miglior attacco del campionato quello del Serradifalco in condivisione con  con l’ ”Armata rossoblù”. L’A.S.D. Mussomeli, superato lo choc dell’’incidente che ha visto coinvolti alcuni giocatori e dirigenti della squadra domenica scorsa,  si prepara ad affrontare questa sfida, forte di un gruppo motivatissimo che vanta, oltre ad un formidabile attacco anche una insuperabile difesa. Ancora imbattuto è infatti il portiere Pellitteri, in forse per la partita di domani, che nel derby con il Serradifalco avrà, oltre al ruolo di mantenere inviolata la propria porta anche quello di portare a 360  i minuti di imbattibilità. Pubblico delle grandi occasioni sarà quello presente nelle gradinate del “N.Caltagirone” per assistere ad una partita di grande attesa e che, in caso di vittoria di una o dell’altra squadra, potrebbe segnare la volata verso la conquista del primato in solitudine.