San Cataldo. Gli alunni dell’Università della Terza Età rappresenteranno la Patente di Luigi Pirandello.

0

SAN CATALDO. E’ in programma domani 18 maggio alle 19 nella sala Istituto Maria Ausiliatrice di Via Misteri la rappresentazione della Commedia “La Patente” di Luigi Pirandello. A rappresentarla saranno gli alunni del Corso B dell’Università della III Età, guidati dal regista Ivan Giumento (nella foto). Gli alunni dell’università della terza età, nell’occasione, diventano attori e si cimenteranno ne “La patente ” di Luigi Pirandello, un’esilarante commedia tratta dall’omonima novella che affronta il tema di un “io scisso e privato della sua stessa identità”, che, per esistere, è costretto ad assumere la “maschera” che gli altri proiettano su di lui. Introdurranno l’evento Rosa Maria Anzalone e Marika Genco Russo. Seguirà un rinfresco al termine della rappresentazione della commedia che rientra nell’ambito del progetto “Facciamo Teatro”.

Condividi

Lascia un commento