Migranti,Grasso: “da Berlusconi e Salvini sparate da cabaret”

0

ROMA – “Sono di quelle sparate cosi’ grosse che sembrano da cabaret. Sono favole. Il ministero dell’Interno ha gia’ detto che e’ una missione impossibile. Pensare a un esodo di massa sembra quello che ha inventato Trump e che ha bloccato i giudici”. Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali, Pietro Grasso, a Unomattina, commentando le affermazioni dei leader del centrodestra Salvini e Berlusconi sul rimpatrio degli immigrati.

Condividi