Nel nisseno: operazione “Tetragona”, sentenza esecutiva. In manette 9 gelesi

0

GELA – Sono diventate esecutive le condanne inflitte a nove pluripregiudicati a giudizio nell’ambito dell’operazione antimafia “Tetragona”.

La polizia ha eseguito i provvedimenti emessi dalla Procura Generale della Corte di Appello di Caltanissetta. In manette: di Carmelo Collodoro, 55 anni, Sandro Emmanuello, 41 anni, Giovanni Di Noto, 62 anni, Giacomo Di Noto, 36 anni, Salvatore Cannizzo, 54 anni, Deodati Biundo, originario di Ragusa, 67 anni, Giuseppe Morello, 42 anni, Gioacchino La Cognata, n 42 anni e Angelo Vizzini Angelo, 39 anni, tutti pluripregiudicati, condannati a vario titolo, dei reati di associazione mafiosa, spaccio e traffico di stupefacenti, possesso illegale di armi, rapina ed estorsione. Gli stessi sono stati associati presso la Casa Circondariale di Gela.

 

Condividi