Salute

Caltanissetta, ultraottantenne si spara a un’ascella: trasferito a Palermo in prognosi riservata

Redazione 2

Caltanissetta, ultraottantenne si spara a un’ascella: trasferito a Palermo in prognosi riservata

Ven, 24/06/2022 - 19:17

Condividi su:

Prognosi ancora riservata per un ultraottantenne che questo pomeriggio si è sparato a un’ascella con un fucile.

A dare l’allarme al 118 sono stati gli stessi familiari dell’uomo che si trovava in una sua proprietà in campagna.

I medici del Sant’Elia, dopo aver constatato la gravità della situazione, hanno disposto il trasferimento del paziente a Palermo con l’elisoccorso.

I poliziotti intervenuti stanno effettuando le indagini per accertarsi della dinamica dei fatti. Ancora da definire le cause che hanno portato l’uomo a compiere il gesto.