Salute

6Libera, lo spot dell’ Osservatorio digitale contro le molestie e violenze sul lavoro d’Europa (VIDEO)

Redazione 2

6Libera, lo spot dell’ Osservatorio digitale contro le molestie e violenze sul lavoro d’Europa (VIDEO)

Gio, 25/11/2021 - 09:55

Condividi su:

6Libera è l’iniziativa di sensibilizzazione promossa dal primo Osservatorio digitale contro le molestie e violenze sul lavoro d’Europa: www.6libera.org, la Confederazione delle Piccole e Medie Industrie siciliana (CONFAPI) e dalle oltre 20 imprese etiche partner (es: Irritec, Moak, Logos, Casa Grazia, Gruppo Generali, Centro Ortopedico Ferranti, BCC Toniolo, Mecogest, Passione Sicilia, Agriplast, ecc..).

Dario Mirri, CEO di Damir, azienda leader della cartellonistica, ha sposato la causa di 6LIBERA e proietterà lo spot in 3 zone della città palermitana per 24 ore presso i propri impianti digitali siti in: via Ruggero Settimo, in Piazza dei Leoni ed in Viale Piemonte.

“Avendo tre figlie e una moglie ed essendo cresciuto in un mondo circondato da donne, non potevo rimanere insensibile al messaggio che lancia lo spot “Non è colpa tua” per promuovere la libertà delle donne a parlare e denunciare i casi di violenza e molestie. Se mia madre fosse ancora viva il mio mondo sarebbe perfetto. Le donne hanno un ruolo fondamentale nella vita di ogni uomo: non dimentichiamolo e impariamo a proteggerle”, con tale entusiasmo e sentita partecipazione Dario Mirri celebra con 6libera e la Confederazione delle Piccole e Medie Imprese (Confapi Sicilia) la giornata internazionale contro la violenza.

Aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione anche l’Aeroporto di Catania che, grazie al dialogo e alla proficua collaborazione tra l’Amministratore Delegato della Società Aeroporto di Catania (SAC Spa), Nico Torrisi e la Presidente di Confapi Sicilia e Promotrice di 6libera, Dhebora Mirabelli, fa in modo di estendere la campagna anche alla provincia di Catania e ai cittadini di tutto il mondo che domani si recheranno in questa meravigliosa città.

“Ringrazio sia Dario Mirri che Nico Torrisi non solo per aver sposato la causa ma soprattutto per la sensibilità personale e la condivisione del messaggio da veicolare in questa giornata dove si parla spesso solo di violenza domestica e femminicidio spesso dimenticandosi di una forma di molestia e violenza altrettanto allarmante come quella nei luoghi di lavoro. Ricordiamo che il Parlamento italiano nel 2021 ha ratificato la Convenzione Internazionale dell’ILO proprio per la tutelare i lavoratori da abusi verso diritti umani costituzionalmente garantiti, non dimentichiamo che il nostro sistema imprenditoriale deve essere etico e inclusivo, garante delle pari opportunità”, sottolinea il Presidente di Confapi Sicilia Dhebora Mirabelli.

A seguire lo spot di 6Libera (YouTube, Facebook, Linkedin e Instagram)

https://youtu.be/0BUZgqY_aO4

Necrologi di Caltanissetta