Salute

Sommatino. Covid. Il sindaco ha ritenuto di sottoporre la valutazione di istituire zona rossa a Presidente Regione.

Redazione 1

Sommatino. Covid. Il sindaco ha ritenuto di sottoporre la valutazione di istituire zona rossa a Presidente Regione.

Ven, 02/04/2021 - 12:28

Condividi su:

SOMMATINO. Il sindaco Elisa Carbone ha annunciato che ha ritenuto necessario sottoporre alla valutazione del presidente della Regione Nello Musumeci la possibilità di istituire la zona rossa a Sommatino.

E’ questa l’importante novità dell’ultima ora che si registra in paese. “Considerato che, nonostante le misure adottate, visti i dati dell’ASP, si riscontra un progressivo aumento dei contagi, diversi dei quali scaturiti da un focolaio fuori controllo e riferibili a sospette nuove varianti, ho ritenuto necessario sottoporre alla valutazione del Presidente della Regione Siciliana l’eventualità di provvedere alla istituzione della zona rossa per il Comune di Sommatino”.

Il sindaco ha anche detto che appare necessaria “l’adozione di immediate misure proporzionalmente conseguenti, al fine di incidere con la necessaria celerità sul contenimento del trend diffusivo del virus, con la emanazione di apposita Ordinanza Presidenziale”.

In precedenza, l’Asp ha comunicato sei nuovi casi di positività. Il numero dei pazienti positivi nel Comune di Sommatino è salito a 38, tutti in isolamento domiciliare. Oggi, intanto, il mercato settimanale è stato consentito esclusivamente per le attività alimentari e florovivaistiche.

Il primo cittadino ha continuato comunque a raccomandare a tutti di rispettare sempre ed in ogni luogo le regole, che valgono sia per i mercati all’aperto che per gli esercizi commerciali al chiuso: “rispettare la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro; evitare assembramenti di persone; indossare mascherine; intrattenersi per il tempo strettamente necessario all’acquisto”.

Necrologi di Caltanissetta