Salute

Rassegna stampa. Caltanissetta in zona rossa: i nisseni in giro e si lamentano dei divieti

Lino Lacagnina - La Sicilia

Rassegna stampa. Caltanissetta in zona rossa: i nisseni in giro e si lamentano dei divieti

Dom, 04/04/2021 - 09:24

Condividi su:

Rassegna stampa. Caltanissetta in zona rossa: i nisseni in giro e si lamentano dei divieti

Con la celebrazione della solenne messa pontificale presieduta dal vescovo mons. Mario Russotto alle 10,30 in Cattedrale si concludono oggi le celebrazioni della Pasqua 2021. Una ricorrenza, questa, vissuta per il secondo anno consecutivo con mestizia dai nisseni ai quali è rimasta soltanto la possibilità di assistere alle celebrazioni della Settimana Santa nissena in diretta sul canale youtube Diocesi di Caltanissetta e sulle pagine facebook Ufficio Comunicazioni Sociali Diocesi di Caltanissetta, L’Aurora Web News e La voce del Vescovo.

A risvegliare il ricordo delle eventi che si svolgono ogni anno nella nostra città alla vigilia della Pasqua ha provveduto l’Assessorato comunale alla Cultura che, sulla propria pagina facebook, ha offerto la visione di otto video in cui sono state messe in evidenza le “vite nascoste” di alcuni personaggi-simbolo della Settimana Santa nissena. Numerose inoltre le iniziative di altre associazioni tra cui quella promossa dalla della Pro Loco realizzata per tenere vivo l’interesse turistico e dei visitatori che ogni anno arrivano a Caltanissetta nei giorni che precedono la Pasqua.

Tutto ciò in collaborazione con #ViciniMe@ticamente che è in rete con il Distretto Turistico Valle dei Templi, Zarabazà.it, uno@uno, KaraSicilia, Obiettivo Benessere e il Laboratorio Verde di Caltanissetta di Fare Ambiente. Inoltre in collaborazione con l’associazione “Francesco Amico – per la promozione storica, culturale, turistica, folkloristica, religiosa di Caltanissetta”, del Convegno di cultura Maria Cristina di Savoia (sede di Caltanissetta), è stato possibile visionare in rete la Settimana Santa sulle pagine facebook di ogni associazione, dove sono stati trasmessi i filmati di processioni degli anni scorsi realizzate da emittenti e privati.

Stasera, dopo la presentazione di vari “mo – menti” della Passione di Cristo curate da A.Te.Pa., verrà trasmessa una sintesi delle varie rappresentazioni.

Per oggi e domani (lunedì dell’Angelo) è stato raccomandato ai nisseni di limitare al minimo i movimenti fuori casa e di attenersi alle disposizioni previste nelle “zone rosse”. Non è stato così, per la verità, nella giornata di ieri. Tantissima gente infatti non si è posta limitazioni in vista della doppia giornata festiva, affollando soprattutto i supermercati. E non sono mancate anche ieri le polemiche da parte di chi, rispettoso delle regole, è rimasto a casa ma ha avuto difficoltà a comprendere che fosse stato consentito lo svolgimento del “mercatino” in via Ferdinando I, sia pure per il solo settore alimentare.

Necrologi di Caltanissetta