Salute

Lo scrub corpo: il metodo più sano per una silhouette invidiabile

Redazione

Lo scrub corpo: il metodo più sano per una silhouette invidiabile

Ven, 04/12/2020 - 22:03

Condividi su:

Lo scrub corpo: il metodo più sano per una silhouette invidiabile

Lo scrub è uno dei cosmetici più antichi. È stato inventato come un modo naturale per lucidare la pelle del viso o del corpo. È stato inventato molto tempo fa: gli storici scrivono che anche gli antichi egizi sapevano quanto fosse importante l’esfoliazione per la bellezza. Anche gli asiatici, cercando di trovare la pelle bianca come la neve, come quella degli europei, massaggiavano attivamente il corpo con prodotti fatti in casa. Fortunatamente, oggi puoi ottenere un buon prodotto senza armeggiare con gli ingredienti. Vediamo perché è necessario uno scrub?

Cos’è uno scrub per il corpo?

La stessa parola “scrub” deriva dall’inglese scrub, che significa “strofinare, spazzolare”. Questa parola rispecchia fedelmente l’essenza del prodotto ed è una procedura completa che può essere eseguita anche a casa. Le particelle dense della composizione, come una spazzola, rimuovono le cellule morte della pelle, stimolando il suo naturale rinnovamento.

Polvere, sebo, residui di sudore si accumulano sulla nostra pelle. Se si vogliono evitare i problemi indesiderati e prevenire l’invecchiamento precoce della pelle del corpo mantenendola tonica, si consiglia di strofinarla almeno una volta alla settimana. Questo è il motivo per cui è così importante avere questo rimedio nel tuo arsenale di bellezza.

A cosa serve questa procedura?

Qualsiasi scrub contiene particelle esfolianti. Possono essere sia naturali, ad esempio noccioli di albicocca schiacciati, che artificiali. Sia quelli che gli altri purificano la pelle dalle cellule cheratinizzate (morte), uniformano il sollievo della pelle, rendendo il suo tono più fresco e uniforme. Inoltre, stimolano la circolazione sanguigna, combattendo la cellulite e gonfiori, preparano la pelle ad un’abbronzatura uniforme, aiutando a preparare la pelle alla depilazione. Ad esempio il marchio Cafe Mimi ti aiuta a trovare quello più adatto alla tua pelle e il tuo umore.

Come spesso si deve usare lo scrub?

Gli scrub sono davvero efficaci e benefici. La cosa principale è quello di utilizzare in modo corretto. Per questo è necessario seguire alcune regole. Se hai la pelle secca, non dovresti usare un esfoliante più di una volta ogni 10-14 giorni. Ma se si riferisce più probabilmente a normale o combinato, puoi aumentare la frequenza fino a 1-2 volte a settimana.

Se stai andando al mare, esfolia la pelle almeno tre giorni prima del viaggio: ha bisogno di tempo per riprendersi. Dopo la vacanza, opta per un trattamento più leggero con un esfoliante delicato. In che modo il rimedio aiuta dopo il ritorno? Permette all’abbronzatura di dissolversi in modo uniforme mantenendo un tono della pelle estivo e fresco.

Perché è utile lo scrub?

Lo scrub è un prodotto cosmetico che ha una serie di proprietà benefiche. La cosa principale è non commettere errori di base in questa procedura. Ad esempio, la pelle deve essere preparata per la procedura, avendo precedentemente pulito con un gel doccia. Applicare lo scrub con movimenti circolari, muovendosi dal basso dei piedi, verso l’alto, disperdendo sangue e linfa e migliorandone la microcircolazione. Come applicare uno scrub? Con le tue mani o guanti speciali.

Ricorda: la pelle è quella che rivela la tua età e salute, quindi prenditene cura di essa ogni giorno!