Salute

Caltanissetta. Attesa per il recital del chitarrista Sergio Occhipinti nella rassegna “Musica nell’atrio”.

Redazione 1

Caltanissetta. Attesa per il recital del chitarrista Sergio Occhipinti nella rassegna “Musica nell’atrio”.

Mer, 05/08/2020 - 17:04

Condividi su:

Caltanissetta. Attesa per il recital del chitarrista Sergio Occhipinti nella rassegna “Musica nell’atrio”.

Giovedì 6 agosto alle 19,30 è in programma il recital del chitarrista Sergio Occhipinti per il nuovo appuntamento della rassegna musicale estiva “Musica nell’atrio, Concerti dei giovedì di mezza estate” organizzata dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta con la collaborazione dell’Amministrazione comunale, tramite l’Assessorato alla cultura, e della Pro Loco di Caltanissetta.

Il concerto si terrà nell’atrio della biblioteca Scarabelli ed è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, distanziati secondo quanto prescritto dalle norme anti-Covid.

Protagonista il chitarrista Sergio Manolo Occhipinti, 21 anni, nato a Gela, che ha intrapreso in età scolare lo studio della chitarra, sotto la guida del Maestro Elio Lombardo. Attualmente frequenta il triennio accademico di I Livello all’ISSM “V. Bellini” di Caltanissetta.

Primo premio assoluto dei concorsi, nazionali ed internazionali, cui ha partecipato tra il 2016 ed 2019, Sergio Occhipinti ha preso parte alle Masterclass dei Maestri Arturo Tallini e Marcin Dylla e frequenta la Summer School della Fondazione Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, sotto la guida del Maestro Giovanni Puddu, risultando selezionato per i concerti dell’ “International Summer Piano Festival” al Teatro dell’Osservanza di Imola.

Nel novembre 2019 è stato ammesso all’Accademia Chigiana di Siena e alla partecipazione al Corso di Alto Perfezionamento del Maestro Giovanni Puddu. Nello stesso anno ha debuttato in concerto presso il prestigioso Salone dei Concerti di Palazzo Chigi Saracini in Siena, sede dell’Accademia Chigiana. Sergio Manolo Occhipinti suona con una chitarra del Maestro Liutaio Guido Di Lernia, realizzata nel 2018.

“Musica nell’atrio, Concerti dei giovedì di mezza estate” riprende, dopo la pausa di ferragosto, giovedì 20 agosto.