Salute

DLF Nissa Rugby, parlano i tecnici. Serie C, Lo Celso: “Sconfitta amara, crediamo ancora nel 3° posto”. Cerbere, Blandi: “Prestazione non all’altezza, manca la continuità”

Redazione

DLF Nissa Rugby, parlano i tecnici. Serie C, Lo Celso: “Sconfitta amara, crediamo ancora nel 3° posto”. Cerbere, Blandi: “Prestazione non all’altezza, manca la continuità”

Mar, 28/01/2020 - 11:49

Condividi su:

DLF Nissa Rugby, parlano i tecnici. Serie C, Lo Celso: “Sconfitta amara, crediamo ancora nel 3° posto”. Cerbere, Blandi: “Prestazione non all’altezza, manca la continuità”

Domenica grigia per la DLF Nissa Rugby: seniores maschile e femminile non hanno brillato nonostante la possibilità di giocare in casa, al “M. Tomaselli” di Caltanissetta. Serie C, i Briganti di Librino si sono imposti per 32 a 19 nel capoluogo nisseno complicando la rincorsa degli atleti di casa verso il terzo posto. Le Cerbere, in Coppa Italia, hanno ottenuto due sconfitte ed una vittoria: alla ricerca della perduta…continuità.

Brucia la battuta d’arresto del 15 nisseno guidato da Andrea Lo Celso. Gli atleti del centro Sicilia erano chiamati ad una prestazione convincente per consolidare il terzo posto e staccare il pass per la fase successiva ed invece, i Briganti hanno fatto i… “Briganti”: lesti, incisivi e cinici hanno arraffato la vittoria e sorpreso i beniamini di casa. Una sconfitta frutto di un approccio mentale alla gara carente, non ottimale come ha, peraltro sottolineato il coach Lo Celso: “Molto amareggiato perché avevo avvertito i miei di non sottovalutare l’avversario invece lo si è sottovalutato, eccome. Abbiamo perso la partita non perché non ne siamo all’altezza ma, perché mentalmente non l’abbiamo saputa affrontare; non possiamo quasi vincere con le grandi e poi perdere in questa maniera con chi è alla nostra portata. Ieri vincere significava qualificarsi matematicamente terzi, e quindi alla fase successiva delle migliori tre in Sicilia, già con una giornata di anticipo! Invece, adesso dobbiamo tra due domeniche in casa affrontare il San Gregorio e vincerlo conquistando obbligatoriamente il punto bonus. Sarà una finale anticipata: faremo di tutto in queste due settimane per lavorare mentalmente e sulla nostra capacità di concentrazione. Complimenti ai ragazzi di Librino che anche questa volta hanno dimostrato di avere più fame di vittoria di noi”.

Perfomance non ‘scintillanti’ per le Cerbere, impegnate in Coppa Italia al “M. Tomaselli” di Caltanissetta: il bilancio segna due sconfitte (Amatori Catania e Ragusa Union) ed una vittoria (Iron Ladies Palermo). Le nissene sono ancora mancate nella continuità, un difetto che sembra caratterizzare questa parte di stagione. Il tecnico Fabrizio Blandi sviscera l’impegno agonistico: “Prestazione non all’altezza, pensando alla qualità di certi tratti di gioco in attacco ed in difesa, ma le disattenzioni si pagano a caro prezzo ed essere sufficienti e supponenti fa il resto. Abbiamo occasione di rifarci già questa settimana. È forse il momento più difficile da quando questa squadra esiste, perché non manca il gioco o la qualità, ma la continuità nel proporre questo standard e portarlo ad un livello successivo, quello che ci permette di passare dalla sconfitta onorevole alla solidità della prestazione e quindi al risultato. Si riparte dalla fiducia e dal duro ed umile allenamento.”

DLF Nissa Rugby (serie C maschile): 1 Bruno, 2 Ilardo, 3 Cammarata (vk), 4 Palermo, 5 Messana, 6 Carletta, 7 Ferrara, 8 Messina, 9 Tirrito, 10 Di Maura (k), 11 Raitano, 12 Palumbo,13 Polino, 14 Angelini, 15 Di Prima. A disposizione: 16 Gioveni, 17 Vetri, 18 Famiano, 19 Privitera, 20 Giunta P., 21 Falzone S., 22 Lipani

Campionato regionale Serie C Nona giornata – 1ª Fase – 26/01/2020

DLF Nissa Rugby – I Briganti Librino CT 19 – 32

San Gregorio – Amatori Catania 1963 29 – 69

Rugby Palermo – Vittoria Rugby non disputata per rinuncia del Vittoria

CLASSIFICA

Amatori Catania 1963 39

Rugby Palermo 34*

I Briganti Librino CT 20

DLF Nissa Rugby 17

San Gregorio 17

Vittoria Rugby 2* (Vittoria Rugby: 4 punti di penalizzazione)

 * Una partita in meno

Prossimo turno (decima giornata) – 09/02/2020

I Briganti Librino CT – Rugby Palermo

Amatori Catania 1963 – Vittoria Rugby

DLF Nissa Rugby – San Gregorio