Caltanissetta, attività di ricerca della Banca d’Italia: presentazione della pubblicazione “L’economia della Sicilia”

0

CALTANISSETTA – Il Palazzo del Governo di Caltanissetta ha costituito, giovedì 27 giugno, la cornice istituzionale per la presentazione del volume “L’Economia della Sicilia” pubblicato dalla Banca d’Italia.

In apertura dei lavori il Prefetto di Caltanissetta, Dott.ssa  Cosima Di Stani, ha evidenziato che con la predetta iniziativa, la Banca d’Italia ha messo a disposizione delle Istituzioni, del mondo accademico e di quello economico i risultati dell’attività di ricerca a livello locale sull’attuale congiuntura dell’economia dell’Isola, contribuendo, in tal modo, ad accrescere la conoscenza delle dinamiche di sviluppo del sistema economico regionale.

Nel suo intervento, il Dott. Pietro Raffa, Direttore della sede di Palermo della Banca d’Italia, ha sottolineato il dato particolarmente negativo rappresentato dall’ulteriore rallentamento dell’economia siciliana, registrato soprattutto nella seconda parte del 2018, rispetto al dato nazionale.

Il predetto indicatore negativo, secondo quando emerso dalla rilevazione, si è, peraltro,  inserito all’interno di un quadro di complessivo indebolimento del ciclo economico nazionale ed europeo.

Durante l’analisi della situazione siciliana, è, altresì, emerso come nonostante il numero dei disoccupati sia complessivamente diminuito, il tasso di disoccupazione si è mantenuto al 21,5%, valore più che doppio rispetto alla media nazionale, scesa al 10,6%.

Nel corso del convegno sono intervenuti il Prof. Umberto La Commare, dell’Università degli Studi di Palermo ed il Dott. Italo Carlo Gaglianò, della Raffineria di Gela.

A seguire si è tenuto un dibattito con interventi dei presenti sulle tematiche illustrate.

All’incontro hanno partecipato le autorità civili e numerosi rappresentanti del settore bancario e delle associazioni economico – produttive della Provincia di Caltanissetta ed Enna.