Santa Caterina. Cinque ragazzi coinvolti in un incidente autonomo. Jeep finisce in una scarpata. Grave una giovane.

0

SANTA CATERINA. Un incidente autonomo s’è verificato nel pomeriggio di oggi in un tratto di strada che collega Santa Caterina a Resuttano. Cinque ragazzi sono rimasti coinvolti nel sinistro mentre erano a bordo di una Jeep. Secondo una prima sommaria ricostruzione l’auto con a bordo i ragazzi sarebbe precipitata da una scarpata di una trentina di metri. Dei cinque ragazzi, le condizioni di due di loro sono sembrate le più critiche. Per loro s’è reso necessario il trasporto in ospedale con l’elisoccorso, mentre per gli altri tre è stato possibile il trasporto in ambulanza. Tutti e cinque i giovani coinvolti nel sinistro, di Caltanissetta, Marianopoli, San Cataldo e Santa Caterina, sono stati portati al Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Di questi, due sono stati ricoverati in codice rosso. In particolare, la situazione più grave è sembrata quella di una giovane di Santa Caterina che avrebbe riportato un trauma toracico e che sarebbe stata ricoverata in neurochirurgia per essere sottoposta ad intervento chirurgico. La prognosi resta riservata.    

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here