Butera, carabinieri: sequestro del Centro Conferimento Rifiuti

0
FOTO DI REPERTORIO

Nel pomeriggio di martedì 12 marzo, i militari della Stazione Carabinieri di Butera (CL), su attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Gela, hanno proceduto ad eseguire la misura cautelare patrimoniale reale del sequestro preventivo del locale Centro Conferimento Rifiuti, notificando il provvedimento del Tribunale di Gela (CL), al Sindaco pro tempore del comune di Butera, Filippo Balbo, all’Assessore all’Ambiente  Zaffonte Gaetano ed al Dirigente Comunale Calì Pietro, nonché apponendo i sigilli di sequestro all’area interessata sita in via Falconara e Contrada Geremia. Detto provvedimento scaturisce dalla collaborazione della cittadinanza che ha segnalato alcune anomalie gestionali dei rifiuti all’interno del centro ai Carabinieri ed  all’A.G. competente che hanno condotto le indagini, fatti riscontrati a seguito di accertamenti esperiti dai militari della locale Stazione Carabinieri congiuntamente al personale dell’A.R.P.A. di Caltanissetta.